ASPETTANDO L'AUTUNNO MUSICALE

   

Martedi 10 Settembre 2019 Ore 20.30
Museo dei Bretti e degli Enotri  - Cosenza 

 

QUARTETTO ROSSINI

 

Marco Reiß, Violino

Ingo Fritz, Viola/ Violino

Marcel Körner, Violoncello

Wolfram Wessel, Contrabasso

 

 

Posto Unico Intero € 10.00

 

 Posto Unico Ridotto Studenti € 5.00

Il Quartetto Rossini nacque trent’anni fa con una partitura speciale. Il contrabbassista d´Orchestra Filarmonica di Magdeburgo, Wolfram Wessel “scoprì” la partitura di Gioacchino Rossini “ Sei Sonate a quattro”, composizioni per una insolita formazione delle parti, cioè per due violini, un violoncello e un contrabasso. I quartetti d´archi non potevano suonare questi pezzi, per cui si sono ritrovati quattro musicisti d´Orchestra, Marco e Bettina Reiß, Violino, Jochen Stengel, Violoncello e Wolfram Wessel, Contrabasso creando una formazione capace di proporre l’ascolto originale dell’opera, suggellata da una rarissima registrazione radiofonica delle Sonate di Rossini. Attualmente il Quartetto Rossini è composto da Marco Reiß, Violino, Ingo Fritz, Viola/ Violino, Marcel Körner, Violoncello e Wolfram Wessel, Contrabasso. Alla rilevante attività concertistica internazionale si affianca l´attività di beneficenza dei musicisti in tutta la Germania, tra cui concerti per UNICEF e le strutture per infanzia come “Pfeiffersche Stiftungen”(Ospizio dei bambini). In Germania, in occasione del 25° anniversario del Quartetto, i musicisti si sono esibiti in un importante concerto nella Cancelleria dello Stato. Come cittadini onorari, i musicisti hanno rappresentato la Germania nella Expo 2010 a Shanghai. Nel 2019 sono protagonisti principali de ”La Strada del Romanico”, grandioso evento internazionale sulla cultura Transromanica attraverso le splendide corti del primo imperatore tedesco Ottone il Grande in Sassonia-Anhalt.