BRUNORI A TEATRO - Reggio Calabria

Venerdi 23 Marzo 2018 Ore 21.00
Teatro F.Cilea - Reggio Calabria

 

BRUNORI A TEATRO

 

Platea € 40.25

Palchi Centrali € 36.80

Palchi Laterali  € 32.20

Galleria € 25.30

 

 

Dopo il collaudato successo dell’esperienza teatrale del 2015 con "Brunori SRL, una società a responsabilità limitata", Dario porterà in scena uno spettacolo unico nel suo genere fatto di musica e argute riflessioni, che si rifà allo stile del teatro - canzone e della standup comedy.Insieme alla sua storica band, alternerà ai brani cantati intermezzi parlati, descrivendo il mondo contemporaneo col suo stile inimitabile che coniuga profondità con leggerezza, sacro con profano, malinconia con simpatia, e lo sguardo lucido e sentimentale che caratterizza la sua poetica. Un percorso tra il riso e il pianto, dove l'unica certezza è…l'incertezza, vedere per credere:http://bit.ly/BrunoriATeatro

“Brunori a teatro – canzoni e monologhi sull’incertezza” arriverà nei principali teatri italiani: il 16 febbraio a Trento (Auditorium Santa Chiara) il 17 febbraio a Mantova (Teatro Sociale), il 19 febbraio Milano (Teatro Arcimboldi), il 24 febbraio a Pescara (Teatro Massimo), il 26 febbraio a Napoli (Teatro Augusteo), 28 febbraio a Genova (Teatro Politeama Genovese), il 1 marzo a Varese (Teatro Openjobmetis), il 5 marzo a Bologna (Teatro Europauditorium), il 6 marzo a Udine (Teatro Giovanni da Udine), il 7 marzo Ravenna (Teatro Dante Alighieri), il 13 marzo a Roma (Auditorium Parco Della Musica), il 14 marzo ad Assisi (Teatro Lyric), il 15 marzo ad Ancona (Teatro Le Muse), il 17 marzo a Cosenza (Teatro Rendano), il 18 marzo Bari (Teatro Petruzzelli), il 21 marzo a Catania (Teatro Land), il 22 marzo a Palermo (Teatro Golden), il 23 marzo a Reggio Calabria (Teatro Cilea), il 27 marzo Torino (Teatro Colosseo), il 28 marzo Padova (Gran Teatro Geox), il 29 marzo a Firenze (Teatro Verdi). 

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Condividi sui Social Network

FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousStumbleuponGoogle BookmarksRedditNewsvineTechnoratiLinkedinRSS Feed

Più visitati